Connettori a prova di manomissioni, pieghe e errori di installazione

iniline_immagine3a

Da oggi le serie TH381 e TH387 è disponibile anche in versione sovrastampata con cavo. Incorporando cavo e connettore, risolvono diversi problemi e garantiscono prestazioni costanti nel tempo.

SCOPRI I CODICI >>> clicca qui

Le applicazioni di automazione industriale, il settore impiantistico dell’illuminotecnica e altri settori e applicazioni richiedono spesso cavi in grado di sopportare piegature e ripetuti scollegamenti.

Techno risponde a queste esigenze con soluzioni pronte all’uso di connettori e cavi, nei quali la loro unione è data da un collante che viene sovrastampato sul connettore e sul cavo tramite uno specifico processo di iniezione verticale, assicurando la fusione chimica e meccanica tra cavo e connettore.

In particolare, il materiale utilizzato consiste in speciali resine sigillanti e poliammidi Hot-Melt, le cui caratteristiche di resistenza ai raggi UV, alle condizioni climatiche avverse, come anche alla durata nel tempo, assicurano il rispetto degli elevati standard qualitativi dell’offerta Techno. Il risultato è quindi un pezzo unico, senza guarnizioni o pressacavi.

 

inline_ImmagineC-a.jpg

 

Le soluzioni disponibili

Alle semplici versioni pre-cablate senza sovrastampaggio dei connettori TH381 e TH387, già disponibili su richiesta, si affiancano le nuove versioni, da 2, 3 e 5 poli nei quali il cavo è sovrastampato anziché assemblato al connettore, sempre con la garanzia di protezione IP66/IP68/IP69K.

Attualmente l'offerta a catalogo prevede connettori con cavi in neoprene (H05 e H07) con lunghezza 0.5m, 1m, 2m e 5m, e sezioni da 0.75 mm², 1 mm² e 1.5 mm².