NEWS

Scopri le ultime novità su Techno

NEWS

Single Pair Ethernet: una rivoluzione annunciata

La tecnologia Single Pair Ethernet (SPE), nata nell’automotive per soddisfare la necessità delle case costruttrici di ridurre gli ingombri e i pesi dei cablaggi, che incidono sulla massa complessiva del veicolo, è una rivoluzione annunciata anche per l’automazione industriale e di processo.

 

SPE permette infatti la trasmissione simultanea e in parallelo di dati e potenza – tramite l’alimentazione Power over Data Line (PoDL). In passato, questo richiedeva 2 coppie di cavi per una rete Fast Ethernet e 4 coppie per una Gigabit Ethernet.

 

Cavi e connettori SPE adottano gli standard IEC 63171, consentono una velocità di trasmissione dei dati fino a 1 Gbit al secondo, supportano fino a 50 W di potenza.

 

Componenti e mercati

 

Tali caratteristiche rendono adatti cavi e connettori SPE alle configurazioni Industrial IoT (IIoT), anche le più complesse o quelle che richiedono la trasmissione di dati su lunghe distanze.

 

Ma oltre a cavi e connettori, anche altri componenti possono beneficiare della tecnologia SPE: sensori, attuatori, controller, monitor HMI, cavi patch, spine, prese, accoppiatori e altri accessori.

 

Si allarga di conseguenza il ventaglio dei mercati target: robotica, dispositivi per il controllo e il monitoraggio, sensori e attuatori, come anche trasporti e controllo del traffico, energia e smart grid, agricoltura di precisione e macchine da lavoro mobili.

 

Tutti ambiti nei quali uno standard SPE, basato su criteri tecnici e normativi condivisi, imprimerà un impulso significativo allo sviluppo di nuove soluzioni di automazione.

 

Verso uno standard unico

 

Supportando congiuntamente gli standard per i protocolli di trasmissione, per il cablaggio e per i componenti dei dispositivi, SPE darà vita a un vero e proprio “ecosistema”, schiudendo le porte a campi di applicazione nei quali i singoli dispositivi sono in grado di dialogare.

 

In considerazione di questo potenziale, le principali aziende tecnologiche attive in diversi settori e aree di applicazione, hanno costituito la piattaforma SPE System Alliance, alla quale partecipa anche Techno, che ha lo scopo di supportare l'introduzione e la diffusione di uno standard uniforme a livello tecnologico-applicativo e normativo in grado di rendere SPE un fattore abilitante della IIoT.

 

Tutti i membri del programma partner, nonché le commissioni ISO / IEC JTC 1 / SC 25 / WG 3, cooperano strettamente con le commissioni IEEE 802.3 e IEC SC46C per definire degli standard di trasmissione uniformi per cavi e interfacce.

 

Sinergie per innovare

 

“La tecnologia SPE è in via di affermazione, ma sono necessarie delle sinergie, affinché i produttori interessati dalla sua applicazione possano integrarla nella loro attuale offerta senza squilibri.

 

SPE nel tempo costituirà infatti il ‘nuovo’ standard tecnologico di interoperabilità per far dialogare i diversi componenti che danno vita all’ecosistema di Industria 4.0: attuatori, dispositivi di controllo a bordo macchina, sensori, tecnologie di collegamento e tutto quel che costituisce automazione.

 

Con SPE, inoltre, sarà più semplice raccogliere i dati in campo, gestirli e analizzarli”, spiega Mauro Nodari, Chief Product & Business Development Officer di Techno.

 

Connessione elettrica e nuovi trend

 

Partecipando a SPE System Alliance, Techno si allinea pertanto ai leader del mercato, con l’obiettivo di individuare e approfondire le nuove applicazioni legate alla trasmissione del segnale.

“Nel gruppo di lavoro SPE abbiamo individuato un ottimo esempio di integrazione e sinergia tra connessione elettrica e nuovi trend tecnologici, in primis per le applicazioni dati in ambito IoT. In tal senso, Techno vuole proporsi come partner tecnico in grado di fornire connessioni heavy duty, pronte anche per nuovi scenari di gestione del dato”, prosegue Nodari.

 

SPE System Alliance ha indetto per i prossimi 22 e 23 settembre la prima edizione dei Technology Days, occasione di dialogo e scambio di conoscenze tra esperti sui diversi aspetti della Single Pair Ethernet.

All’interno del gruppo di lavoro si possono trovare vari partner (Dätwyler, Fluke Networks, Kyland, Microchip, Phoenix Contact, Prysmian Group, R&M, Rosenberger, Sick, Telegärtner e Weidmüller) coinvolti sui trend relativi alla tecnologia SPE in relazione a interruttori, semiconduttori, sensori, connettori e cavi.

Le conferenze si svolgeranno virtualmente e si possono seguire on line previa registrazione all’indirizzo www.singlepairethernet.com/TechnologyDays, dal quale resteranno accessibili fino al prossimo 2 ottobre.

Techno s.r.l.

Via Bancora e Rimoldi, 27
22070 Guanzate (CO)
Italia

 

Servizio Clienti

Tel.: +39 031 976445
Fax.: +39 031 976680 

Entra in contatto con il nostro team. Ci impegniamo ogni giorno per garantirti un servizio rapido e qualificato. 
(Dal Lunedì al Giovedi dalle ore 8.00 alle 18.00. Il Venerdi dalle ore 8.00 alle 17.30).

 

Siamo orgogliosi di creare un filo diretto con i nostri clienti. Otterrete tutte le necessarie informazioni sull’azienda e sulle nostre soluzioni:

  • Informazioni tecnico-commerciali
  • Risposte a quesiti su esigenze tecniche e d'installazione
  • Richieste di materiale e certificazioni
  • Altri argomenti di interesse

Contattaci. Avrai sempre una risposta cordiale!

Il nostro team è a disposizione per qualsiasi necessità i nostri partner ci sottoporranno.

Contattaci

Newsletter

Rimani aggiornato su:

  • Nuove soluzioni e servizi
  • Documentazione tecnica e di comunicazione
  • Calendario degli eventi
  • Informazioni sul vostro settore di interesse

Iscriviti